lunedì 22 ottobre 2012

Pescare a ottobre dalla spiaggia

Questo articolo è stato richiesto da Alfonso da Napoli che via mail ci chiede: Sono un pescatore poco assiduo di paf - surfcasting e vi scrivo per sapere quali prede posso insidiare il mese di ottobre dalla spiaggia e che esche mi consigliate? Caro Alfonso, come tu be sai ottobre è un mese di transizione tra i fasti estivi dovuti ai carnieri a base di mormore e orate e l'inverno porattore di spigole di taglia, saraghi e gronghi. Ricorda quindi se vai a epsca amare calmo di usare accorgimenti da paf quali: esca rossa e coreano, fili sottili, lanci lunghi e grande sensibilità per beccar ele mormore che in questo periodo se abboccano sono belle grosse, cosi come le orate. Se invece incappi in una bella mareggiata porta con te cannolicchi, seppie ed esca rossa. Quest'ultima dalle tue parti anche a mare mediomosso da i suoi frutti con le spigole di media taglia. Ricorda di adeguare i lanci alla turbolenza e di idmensionare correttamente fili ed ami alle correnti da affrontare. Non dimenticare di portare con te una tuta termica in quanto con minime di circa 10°C e vento freddo potrebbe essere proibitivo trattenersi nelle ore notturne sprovvisti. Purtroppo il meteo per queste ultime due settimane di ottobre non da grosse chances di mareggiate profique per il tuo areale (pare ci sarà solo vento di quadranti N) ma ricorda che appena girerà il vento avrai bellissime occasioni di cattura. In culo alla balena e mandaci le foto delle tue catture.

2 Comments:

Xumaby said...

grazie Alfonso...e naturalmente a chi ha risposto...mi havete dato dei ottimi conisgli per pescare...grazie

Drakstar80 said...

Mi accodo ai ringraziamenti in quanto proprio ieri sera mi facevo questa domanda...