giovedì 13 dicembre 2012

Risparmiare nell'acquisto dell'attrezzatura da pesca

Quando si inizia a pescare in genere si acquista l'attrezzatura che ci propone in legoziante, poi con il passare el tempo, l'esperienza ed i consigli degli amici ci si inizia a spratichire ed a considerare attrezzature migliori, o comunque particolari ed adatte alle nostre esigenze. In genere in questa fase inizia la ricerca su internet con l'eterno dilemma se acquistare su ebay, sui sito, pagare con paypal ecc ecc. Oggi vogliamo fornirvi una breve guida alla luce della nostra decennale esperienza. Primo aspetto da chiarire: è possibile risparmiare? La rispsota è ovviamente si, ma poi la conseguente domanda è : come? Il risparmio che possiamo operare nell'acquisto di attrezzatura da pesca è spesso limitato in italia alle promozioni. Ovvero un negozo acquista dalla cina uno stok di starkight, quindi evnde la confezione da 100 5 euro sperando che poi voi al momento dell'acquisto prendete altre cose, semmai a prezzo maggiorato. Quindi acquistate solo il prodotto in offerta, se manca e ve ne propongono uno più costoso rifiutate. Il mercato in italia funziona così poichè manchiamo di siti di produzione, spesso i negozi sono di piccole dimensioni ed evitano di farsi eccessiva concorrenza. Secondo aspetto da chiarire: dove posso risparmiare? Qui inizio il difficile poichè spesso per risparmiare occorre verificare la disponibilità del nostro prodotto all'estero e poi verificare se con spese di spedizione e tasse di importazione il prezzo è ancora conveniente. In genere l'acquisto in europa è esente da sorprese poichè non c'è il dazio doganale, se invece acquistate dal resto dle mondo e la dogana scopre che il vostro pacco contiene un'acquisto siete sottoposti ai dazi doganali, spesso una bella botta. In europa vi consiglio di concentrarvi sull'inghilterra in quanto ha tasse di importazione basse e quindi la maggior parte dell'import regolare passa da li. Una mano ci viene da ebay. Infatti il famoso portale per gli acquisti permette di cercare un oggetto in tutto il mondo, in europa o in itlia, quindi ricordate di dare sempe un occhio all'estero. Inoltre i venditori inglesi sono molto seri e mai, e dico mai, farebbero una truffa o un raggiro. Inolte le spedizioni sono tutto sommato economiche e consentono sempre un risparmio. Nel caso di negozi on line esteri mandate sempre una mail di conferma della spedizione in italia in quanto spesso non spediscono da noi per problemi con le consegne. Fatta questa breve premessa occorre ricordare che il costo della spedizione può incidere molto per colli grossi (canne, cassoni) e che quindi occore sempre verificare. Considerando comunque il dinamismo del settore e la grande offerta di materiale che ic viene da tutto il mondo vi possiamo solo invitare a considerare caso per caso l'acquisto, verificando il prezzo on line e nel negozio valutando sempre il piccolo (ma sempre esistente) rischio di inghippo quando si acquista on line o per corrispondenza. Un chiaro esempio sono le elampade frontali. In negozio ci chiedono circa 100 euro per una buona lampada, ma su ebay troviamo una led lenser H7 a soli 40 euro e rotti, spedita dall'inghilterra. Risparmio assicurato e qualità garantita. Se invece dovessimo acquistare una bobbina di filo fluorcarbon da 50 metri a 10 euro da sommare alla spedizione non ci converrebbe.

3 Comments:

Pescatore Abusivo said...

io ho trovato una canna abbastanza buona di 3m l'asta scade tra 2gg e per le spese di spedizione devo pagare già 13 euro...sempre dall'italia.
se volete verla

http://cgi.ebay.it/CANNA-BOLENTINO-CARBONIO-C-W-40-120-MISURA-A-SCELTA_W0QQitemZ310181365932QQcmdZViewItemQQptZPesca?hash=item48384008ac

Segreti della pesca said...

bravo pescatore,
per pagarla poco fai l'offerta 1 o 2 minuti prima della scadenza e con un poco di fortuna te la aggiudichi. icab

Eddy75 said...

Diciamo che risparmiare non è sempre facile. -Premetto che sono un surfcaster- Sulle aste on-line ci sono delle ottime proposte, ma poi dobbiamo essere noi a comprendere se ne vale davvero la pena. Ho visto su e-bay offerte di canne da pesca e mulinelli ad un prezzo davvero assurdo, come 3 o 6 o 10 euro. Ma pio vai a guardare la marca ed è sempre quella (non voglio dire il nome della marca per non fare propaganda, anche se al negativo). Bisogna informarsi sempre su quel tipo di canna o mulinello e sulla marca. Io,ad esempio, sto cominciando ad auto costruirmi gli snodi creandomi gli stopper con filo cerato, o quello interdentale, legandoli con nodo UNI al trave o SL, inserendo poi del tubo di silicone e le perline. non è un risparmio considerevole, ma è già qualcosa. come pure il bait - clip. Comunque, nella pesca, il risparmio è possibile, ma occhi aperti!